fbpx

Agosto 7, 2019

LOLLA HISTORY

L'autore di questo post è  Giulia Toninelli 
Lolla History
Per chi vive l’estate sanvincenzina il termine “LollaRace” è diventato ormai comune ed il fatto che per una sera decine di ragazzi (e non) diano vita ad un evento caotico, colorato, decisamente pazzo è diventata una consuetudine. Nove anni fa però, quando tutto ebbe inizio, niente di tutto questo era lontanamente immaginabile.
La prima edizione della LollaRace si è tenuta con mezzi molto meno appariscenti di quelli attuali. Ai nastri di partenza i valorosi e pioneristici membri dei team, composti al tempo da sole due persone, si presentarono pronti a gareggiare armati di tandem, carrelli della spesa, monopattini, rollerblades oppure semplici bici private di sellino; Il numero di partecipanti totale sfiorava a malapena la dozzina e bastarono tre persone per gestire l’intera gara.
La partenza della prima storica LollaRace era fissata ben oltre la mezzanotte e molte persone si accorsero di questa follia solo durante il suo svolgimento. Lo stesso anno venne ripetuta una seconda Lolla con nuovi partecipanti e volta dopo volta la corsa si ingrandì sempre di più, fino ad attirare sempre più persone a gareggiare e soprattutto come pubblico.
Arrivati ad un certo punto abbiamo capito che non potevamo più muoverci in maniera “clandestina” (ci sono foto dove le forze dell’ordine cercano di farcelo capire abbastanza chiaramente) e così anche grazie all’amministrazione comunale siamo usciti allo scoperto anticipando gli orari e cercando di alzare il livello dello spettacolo.
Se ci guardiamo indietro sicuramente sentiamo la mancanza della spontaneità delle prime edizioni, ma siamo altrettanto fieri di quello che siamo riusciti a creare durante questi anni, portando centinaia di persone a divertirsi e a partecipare ad un evento che non ha eguali in Italia (fatta eccezione per i nostri gemellati invernali della Crazy Bob certamente).
Un giorno forse terremo una mostra con i cimeli delle prime lolle, per adesso ci limitiamo ad organizzare l’edizione 2019 che si preannuncia più spettacolare che mai. Non perdete l’occasione di venirci a vedere, vi aspettiamo sabato 24 agosto a San Vincenzo a partire dalle ore 22. Il quartier generale sarà in piazza Unità d’Italia, nei pressi della Torre.

Potrebbe interessarti anche...

IL BLOG DI SAN VINCENZO
Top
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram