Febbraio 16, 2020

BTO 2020

L'autore di questo post è  Giulia Toninelli 

Bella esperienza al BTO 2020

 

Il 12 ed il 13 febbraio 2020, presso la Stazione Leopolda di Firenze, si è tenuta la dodicesima edizione di BTO - Buy Tourism Online, l’evento più importante in Italia sul travel online.
Come già anticipato, i percorsi tematici di BTO2020 sono stati quattro:
- Hospitality, dedicato ad hotel e strutture ricettive di vario genere
- Destination, percorso pensato appunto per le destinazioni turistiche
- Digital Strategy & Innovation, contenuti trasversali, di supporto per i manager del turismo, consulenti e web agency
- Food & wine, dedicato invece agli operatori del settore della ristorazione
Gli operatori turistici (italiani ed internazionali) presenti a questa manifestazione, hanno partecipato ad 80 eventi sui e 17 ore di cassette degli attrezzi sui vari topic, tenuti da 210 speaker professionisti e ormai conosciuti nel mondo del turismo.

Ma questo BTO2020 ha avuto anche degli ospiti speciali!

Infatti, io e Alessandro, abbiamo avuto l’onore ed il piacere di prendere parte attivamente a questa edizione, grazie allo staff BTO che ci ha selezionato tra numerose candidature.
Siamo partiti alle ore 6, col treno diretto a Firenze. Tra sbadigli e occhiaie, dopo due ore giungiamo alla stazione, ci dirigiamo subito al B&B prenotato per lasciare le valigie e poi... arriviamo alla Leopolda, tutta decorata con i colori di BTO!
Entriamo e ci troviamo circondati da migliaia di persone, tutte di corsa per assistere ai vari panel della giornata. Per prima cosa abbiamo conosciuto gli altri ragazzi (blogger, social media lover, influencer ed appassionati di travel) che, insieme a noi facevano parte del Social Media Team e del Tuscany Team. Il nostro compito era quello di raccontare live cosa succedeva a BTO2020, postando su i vari canali social personali (Facebook, Twitter, Instagram e TikTok). Dalle 9:00 alle 18:00 ci siamo divisi, in base ai propri interessi, nelle varie hall per seguire gli appuntamenti. Ognuno di noi li ha raccontati in modo diverso, chi con originali fumetti, chi in inglese, chi in maniera anche più scherzosa, ma tutti sempre professionali e sul pezzo.
Conoscete anche voi i nostri nuovi amici del Social Media Team con i quali abbiamo condiviso questa fantastica esperienza, unica e ricca di stimoli, a questo link.
Nonostante la frenesia che caratterizza eventi come questo, la curiosità di ascoltare gli speaker e la voglia di imparare cose nuove sono più forti della stanchezza che hai a fine giornata! È difficile da spiegare però è un po’ come essere dentro ad una lavatrice piena di emozioni, nuove idee, risate, argomenti interessanti ed innovativi... dopo la centrifuga ne esci stropicciato ma felice e con un bagaglio professionale un pochino più pesante.
I panel che ho seguito trattavano per lo più di hospitality, destination e digital strategy & innovation. Gli speaker ci hanno fatto parecchi esempi riguardo allo scontro human vs tech ed un sacco di consigli innovativi per stare comunque al passo con i tempi; sono emerse tante idee carine riguardo alla promozione e valorizzazione del territorio, partendo dalle persone; ci hanno dato spunti di riflessione sull’importanza dei rapporti umani anche in un’era dove la tecnologia riveste un ruolo fondamentale.
Se siete curiosi di vedere tutti gli appuntamenti nei due giorni di BTO2020 per poi approfondirli, cliccate qui. Non mi dilungo col resoconto di ogni panel seguito, ma se avete domande potete contattarmi direttamente!
Quindi beh... Sono stati due giorni impegnativi, intensi, carismatici e... pieni di “rumore”! Due giorni bellissimi, emozionanti e di crescita personale e professionale. Un grazie di cuore a tutti i compagni del Social Media Team e Tuscany Team, alla mitica Annalisa che ci ha supportato (ma soprattutto sopportato!) ed è riuscita a coordinare un gruppo di persone così diverse ma complementari, ed a tutta la grande squadra/famiglia di BTO che è sempre una certezza e non sbaglia un colpo!

Ps: Non ci siamo fatti mancare neanche un aperitivo molto chic, per "riprenderci dallo stress", sul rooftop dello Student Hotel con vista mozzafiato su Firenze. 

Ci vediamo a BTO2021!!

Potrebbe interessarti anche...

IL BLOG DI SAN VINCENZO
Top
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram