Caccia al Tesoro della Befana


Caccia al Tesoro della Befana
 
Il 6 Gennaio in centro a San Vincenzo.
L’iscrizione è in Piazza della Vittoria dalle 14:15 alle 14:45, ora in cui le iscrizioni chiuderanno in modo da far partire la caccia alle 15.
La caccia al tesoro si svolgerà in centro e sarà ricca di prove divertenti alle quali verranno sottoposte le squadre di bambini ed adulti.
Verranno premiate le prime tre squadre classificate con premi offerti dai commercianti di San Vincenzo.
Al termine della caccia, intorno alle 17, arriveranno la Befana in carrozza ed i Re Magi a cavallo che partiranno da Pian degli Olivi, percorreranno Corso Italia per arrivare fino alla zona pedonale.  Là la carrozza con la Befana proseguirà all’interno dell’area pedonale per arrivare fino alla pista di ghiaccio in Piazzale dei Benvenuti, dove si ricongiungerà con i Re Magi.  Da là la carrozza tornerà indietro sempre attraverso la zona blu mentre i Re Magi percorreranno Via Capraia e Via Biserno e si ricongiungeranno con la Befana al Villaggio degli Elfi, dove avverrà la premiazione.
Le squadre, infatti, saranno premiate dalla Befana in persona ed ai bambini verrà offerta una ricca merenda, donata dai panifici Mugnaini, L’Angolino e Baldi di San Vincenzo.

Caccia al Tesoro della Befana

Author: Alessandro

Il mio mondo è il mare, pratico la pesca e la vela da sempre. La passione per l’informatica e per questo nostro stupendo territorio ha dato vita al progetto mareasanvincenzo; un progetto che poi ha coinvolto un gruppo ristretto di amici, ognuno dei quali ha portato specifiche competenze. mareasanvincenzo.mobi è la naturale evoluzione del progetto originale, strizzando l’occhio ai dispositivi portatili e mettendo a disposizione una mole di informazioni a portata di click. Ultima grande fatica è stata la nascita del portale outdoorsportsvaldicornia.it , la nostra idea di quale potenzialità ha questo bellissimo lembo di terra toscana e che associa ogni tipo di sport outdoor al blu del nostro limpido mare ed al verde dei nostri Parchi e della nostra macchia mediterranea.

Share This Post On